Chi siamo

Per il progresso dell’elettronica: Thomson, dal 1982

Da oltre 120 anni il marchio THOMSON è punto di riferimento nel mondo dell’intrattenimento e dell’elettronica di consumo. STRONG, specialista in prodotti per la ricezione TV, è licenziatario per il marchio THOMSON per set top box digitali distribuiti attraverso il canale retail in tutta Europa.

THOMSON, fornitore leader a livello mondiale, è noto per i suoi prodotti innovativi e di alta qualità, dotati della tecnologia più avanzata. Grazie alla notorietà del marchio THOMSON e alla profonda esperienza e know-how di STRONG, i clienti avranno a disposizione dei ricevitori affidabili e di alta gamma. Stile e carattere, numerose funzioni standard, un telecomando elegante ed ergonomico e un estensore di infrarossi per la massima libertà di installazione, sono le caratteristiche dell’intera gamma di ricevitori a marchio THOMSON.

Con il continuo progredire della tecnologia, il marchio THOMSON si conferma all’avanguardia nell’offrire sempre ai propri clienti prodotti e servizi di livello superiore.

Storia

Da oltre 120 anni il marchio THOMSON è punto di riferimento nel mondo dell’intrattenimento e dell’elettronica di consumo. Con il continuo progredire della tecnologia, il marchio THOMSON si conferma all’avanguardia nell’offrire sempre ai propri clienti prodotti e servizi di livello superiore. La Thomson–Houston Electric Company fu fondata da Elihu Thomson il 31 dicembre 1992 a New York. Una filiale francese fu costituita a Parigi qualche mese dopo, il 27 febbraio 1893, con il nome di Compagnie Française pour l’Exploitation des Procédés Thomson-Houston (CFTH), in seguito conosciuta in tutto il mondo come Thomson.

Elihu Thomson (1853 – 1937)

ELihu Thomson è considerato uno dei fondatori dell’industria elettrica statunitense. Egli fu un importante e stimato ingegnere elettrico, inventore e pioniere, le cui scoperte nel campo della corrente alternata portarono allo sviluppo di motori a corrente alternata di grande successo. Elihu Thomson aveva una propria visione del future delle “arti elettriche”. Nel corso di una carriera protratta per oltre cinque decadi, registrò 696 brevetti su svariate invenzioni come archi elettrici, generatori, saldatrici elettriche e tubi a raggi X. Elihu Thomson vedeva la scienza come un mezzo per migliorare le condizioni di vita dei suoi concittadini. Già allora, egli aveva realizzato che portare innovazione sul mercato significava avere il controllo totale dell’intero sistema industriale. Con know how ingeneristico e brevetti industriali e per uso domestico, Thomson ha continuato a contribuire allo sviluppo della tecnologia:

  • 1992: prima trasmissione in assoluto di un programma radiofonico
  • 1934: primo brevetto per tecnologie radar
  • 1953: Unica trasmissione in Eurovisione dell’incoronazione della regina Elisabetta
  • Un team guidato da Henri De France, che lavorava alla Compagnie Française de Télévision (in seguito acqusita dalla Thomson) inventa il SECAM alla fine degli anni 50.
  • Il SECAM è, cronologicamente, il primo standard europeo per la televisione a colori, e fu trasmesso per la prima volta durante le Olimpiadi di Grenoble del 1968.
  • Thomson ebbe inoltre un ruolo pionieristico nello sviluppo del primo standard HDTV europeo, con il D2-MAC e poi con l’HD-MAC nel 1986.
  • Thomson contribuì significativamente alle prime trasmissioni HD-MAC durante le Olimpiadi di Barcellona del 1992.
  • DIRECTV si rivolse a Thomson nel 1994 per sviluppare il primo sistema satellitare in grado di ricevere 175 canali con una piccola parabola da 18 pollici.
  • Thomson è inoltre il primo produttore ad aver portato sul mercato e nelle vostre case la TV mutimediale con accesso a internet.

Quando si tratta di innovazione e tecnologia, il modo intero pensa a Thomson. Un nome su cui contare.